Questo sito web utilizza i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possano essere utilizzati questo tipo di cookie sul proprio dispositivo.

Abbiamo visto gli artisti e gli spettatori entrare nel capannone della Metaltecno – il capannone nella zona industriale di Tito Scalo che accoglie la seconda parte del festival – e manifestare meraviglia come è consono fare entrando in una cattedrale.

Donato Faruolo

Abbiamo uno sguardo e esprimiamo un accordo nel senso della rappresentazione dei tempi che ci rende disallineati, trasversali rispetto alle nostre stesse categorie, e che fa sì che talvolta ci si palesi in riflessi che ci rivelano inaspettatamente a noi stessi.
Chi ha disegnato il capannone della Metaltecno ha certamente avuto diverse accortezze per rendere quello spazio perfino irritualmente “bello” nell’ambito di un’architettura industriale in genere puramente utilitaria ed economica: la scelta del verde menta per le porte metalliche, la lucentezza dell’alluminio, il verde delle piastrelle di ceramica delle zoccolature. Ma parte consistente di quella meraviglia che abbiamo condiviso viene certamente dal fatto di condurre le cognizioni di chi entra verso una visione che riconverte quegli spazi ad altre “produzioni”, a nuove coincidenze nell’ambito dei contemporanei... [leggi tutto]

Prossimi appuntamenti

18-25 settembre 2020, ore 18.00-19.00-20.00

Tito zona industriale, Metaltecno
El Conde de Torrefiel

18 settembre 2020, ore 18.00

Tito zona industriale, Metaltecno
Annalisa Metta

ingresso gratuito

16-25 settembre 2020, ore 18.30

Tito zona industriale, Metaltecno
Osa / Volumezero

ingresso gratuito

16-25 settembre, ore 18.30-22.00

Tito zona industriale, Metaltecno
Salvatore Laurenzana

ingresso gratuito

18 settembre 2020, ore 20.30

Tito zona industriale, Metaltecno
Kinkaleri

16-25 settembre 2020, ore 18.30-22.00

Tito zona industriale, Metaltecno
Francesco Scaringi, Massimo Lovisco

ingresso gratuito

Inchingoli, Corvino

16, 18 e 25 settembre 2020, ore 22.00

Tito zona industriale, Metaltecno
Lucio Corvino, Maurizio Inchingoli

ingresso gratuito

16-25 settembre 2020

Tito zona industriale, Metaltecno
Diario collettivo

ingresso gratuito

SPETTACOLO DI DUBOIS RINVIATO

A causa dell'aggravarsi della situazione epidemiologica in Francia, lo spettacolo My body of coming forth by day di Olivier Dubois, in programma il 22 settembre, è stato rinviato a data da destinarsi.

Metaltecno Tito scalo, allestimento
16 settembre 2020

Danza, musica, teatro conversazioni sulla città: lo spazio industriale palcoscenico della riflessione sull’oggi.

Davide Enia, L'abisso (foto Salvatore Laurenzana)
10 settembre 2020
Francesco Scaringi

L'abisso è il vivido e drammatico racconto a sé e agli altri di uno scrittore alle prese con la strage nel Mediterraneo e dell’orrore dell’indifferenza quotidiana, di quella zona grigia che la filosofa Hannah Arendt qualifica come la banalità del male.