Questo sito web utilizza i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possano essere utilizzati questo tipo di cookie sul proprio dispositivo.

Riflessioni sul "Comunismo queer" di Federico Zappino, protagonista dell'ultimo appuntamento della sezione "Vertigini. Seduti sull'orlo dell'abisso".

Francesco Scaringi

L’incontro con Federico Zappino sottende alcune motivazioni.
Una riguarda la presenza queer nel festival vuoi per alcuni spettacoli, vuoi per alcuni autori, vuoi per il manifestarsi di performer rispetto al loro lavoro e alla loro vita. Una seconda chiama in causa il corpo, che non può essere scisso dalla dimensione performativa, e il significato che assume rispetto all’ibridazione dei generi. Il terzo motivo riguarda l’avere intercettato una militanza lgbtq+ soprattutto tra giovani studenti, con cui il festival è entrato in contatto invitandoli a partecipare maggiormente. I tempi che viviamo non sono a favore di certe rivendicazioni e l’avanzare di alcuni mondi culturali e politici suscita preoccupazioni e per molti versi anche timori. La destra europea e mondiale si sta sempre di più caratterizzando producendo schemi culturali, propagandistici e legislativi in cui la... [leggi tutto]

Prossimi appuntamenti

28 settembre 2022, ore 20.30

Potenza, teatro F. Stabile
madalena reversa

8 euro / ridotto 6 euro [acquista online]

29 settembre 2022, ore 10.00

Potenza, liceo scientifico Pasolini
Alterno, Pareschi / madalena reversa

 

29 settembre 2022, ore 20.45

Potenza, museo Dino Adamesteanu
Massimo Amato, Fabio Orsi

6 euro

29 settembre 2022, ore 23.00

Potenza, spazio K
Utopotronik / Pj

ingresso libero

20 settembre 2022
Francesco Scaringi

Quello di Annalisa Metta è un testo strutturato per nuclei narrativi, che vuol far interagire su più piani l'estetico, il riflessivo e il narrativo.

06 settembre 2022
Francesco Scaringi

Il concept della XIV edizione: un monito a un dire eccessivo e prevaricatore, alla violenza della condanna e dell'esclusione, alle perentorie definizioni, alle pratiche di dominio e violenza.

22 luglio 2022
Francesco Scaringi

Un nuovo percorso di riflessione sul nostro tempo con pensatori che si arrischiano su nuovi sentieri. Primo ospite: Massimo Cacciari, che ha presentato il suo ultimo saggio presso il Polo Bibliotecario di Potenza il 3 giugno 2022.

20 maggio 2022

Libri con l'autore. Dopo le bellissime pagine dedicate a Robert Musil all’interno di Dallo Steinhof, Massimo Cacciari ritorna a riflettere teoreticamente su L’uomo senza qualità.

05 novembre 2021
Francesco Scaringi e Donato Faruolo

Due commenti sull'installazione/performance Book is a Book is a Book di Trickster-p alla cappella dei Celestini di Potenza.