Questo sito web utilizza i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possano essere utilizzati questo tipo di cookie sul proprio dispositivo.

Inchingoli, Corvino
Lucio Corvino, Maurizio Inchingoli

Trasversale

16, 18 e 25 settembre 2020, ore 22.00

Tito zona industriale, Metaltecno

ingresso gratuito

Live, dj-set, installazioni sonore.

Torna “Trasversale - live, dj-set, installazioni sonore”, la sezione legata alla musica, pensata per la nuova edizione del Città 100 Scale Festival 2020.
Al suo interno, varie proposte a corollario delle serate performative che si terranno presso i grandi spazi della Metaltecno di Tito Scalo (Pz). Tra queste, anche Sounds & Body Movin' II in una versione audio-video aggiornata, curata come sempre da Lucio Corvino e Maurizio Inchingoli.


Lucio Corvino. Conseguita la Laurea al Dams di Bologna con l'etnomusicologo Roberto Leydi, intraprende un percorso legato principalmente alla musica e al teatro, fa esperienze con la Cooperativa teatrale Piccolo Teatro di Potenza, Antonio Infantino e Giorgio Albertazzi. Collabora come redattore e programmatore in una tv privata. Successivamente intraprende la via dell’insegnamento (con un lungo elenco di attività laboratoriali), continuando ad operare in campo culturale come speaker radiofonico per emittenti locali e “via web”, come curatore musicale per concerti e strumentista.

Maurizio Inchingoli. Dopo gli studi artistici, comincia a scrivere di musica per il portale Tragittisonori.com. Parallelamente pubblica alcuni articoli per il mensile Blow Up – Rock e altre contaminazioni, per passare alla webzine Audiodrome. Dalle ceneri di quella esperienza, contribuisce alla nascita di The New Noise, web-magazine col quale ha collaborato per otto anni. Ha all'attivo articoli per Alias – Il Manifesto, la rivista di cinema Rifrazioni, Sentireascoltare. Attualmente scrive per Il Giornale della Musica.