Questo sito web utilizza i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possano essere utilizzati questo tipo di cookie sul proprio dispositivo.

Fabrizio Favale / Le Supplici. The Halley solo (Andrea Macchia)
Fabrizio Favale / Le Supplici

The Halley solo

15 settembre 2022, ore 19.00

Potenza, largo Santa Lucia

3 euro [acquista online]

Spettacolo vincitore del premio Danza Urbana XL 2022


Ideazione e coreografia Fabrizio Favale. Danzatore Vincenzo Cappuccio. Musiche autori vari. Una produzione KLm – Kinkaleri / Le Supplici / mk. Con il contributo di MiBAC, Regione Emilia-Romagna. Foto Andrea Macchia.

lesupplici.it

Come ad imitare la traiettoria di una cometa periodica, questa danza si presenta come un’effimera scia nello spazio. Qui il danzatore abbandona qualsiasi tipo di riferimento narrativo per lanciarsi, come un corpo celeste, in traiettorie e in dinamiche, in cambi di qualità e densità danzate, in stasi e rapide torsioni nello spazio vuoto.


Fabrizio Favale, Full Scholarship presso American Dance Festival, Duke University USA 1990. Nel 1996 è nominato “miglior danzatore italiano dell'anno" dal Premio G. Tani. Nel 2011 riceve la “Medaglia del Presidente della Repubblica al talento coreografico italiano”. Nel 1999 fonda la compagnia Le Supplici. Dagli anni successivi i suoi lavori sono invitati in importanti contesti internazionali quali: Théâtre National de la Danse Chaillot, Parigi, Biennale de la Danse de Lyon, Suzanne Dellal Tel Aviv, Varna International Festival, SIDance Seoul e molti altri. È ideatore di una serie di progetti di ricerca tra cui: Piattaforma della Danza Balinese per Santarcangelo Festival e Circo Massimo per Teatro Duse Bologna. Il lavoro CIRCEO è stato coprodotto da Théâtre National de la Danse Chaillot, Paris. Nel 2019 il progetto The Creation Of Seasons ha vinto il premio di produzione PerChiCrea di Siae e MIBAC. Nel 2021 Le Stagioni Invisibili è stato selezionato da Big Pulse Dance Alliance come uno degli otto migliori progetti outdoor europei. Per il triennio 22-24 Fabrizio Favale è nominato Artista Italiano Associato di MILANoLTRE, Teatro Elfo-Puccini Milano.