Questo sito web utilizza i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possano essere utilizzati questo tipo di cookie sul proprio dispositivo.

The New Noise

Sounds & body movin'

18 settembre 2018, ore 18.30 e ore 22.00
24 settembre 2018, ore 18.30

Potenza, spazio ex Cip Zoo

Ingresso gratuito

Trasversale-live, dj-set, installazioni sonore
Curatori Lucio Corvino e Maurizio Inchingoli.

thenewnoise.it

Diviso in due parti, l’evento “Sounds & body movin'” si terrà il 18 e il 24 settembre negli spazi dell'ex Cip Zoo, in via della Fisica.
Si tratta di un'idea di sonorizzazione che si sviluppa all'interno di un luogo aperto particolare, l'area dell'ex porcilaia sita nella zona industriale di Potenza, adiacente al fiume Basento. Lo spazio dell’azione sonora sarà delimitato da diffusori di suono, a latere delle performance principali in cartellone, nello specifico degli spettacoli di danza urbana in cartellone del Città delle 100 Scale Festival. I curatori di questa sezione, Lucio Corvino e Maurizio Inchingoli, hanno, perciò, pensato a un paio di specifici percorsi di ascolto libero finalizzati alla scoperta e alla riflessione, anche attraverso il corpo, in quella grande area. La prima parte si basa su una perlustrazione di musiche di ricerca e “alternative”, mentre la seconda si concentra maggiormente sul ritmo e sulla voglia di liberare, idealmente e/o meno, gli istinti più prossimi alla tribalità, tipici di una società che è sì attratta dai cambiamenti antropologici, sociali, politici, economici ma che fatica ad accettarli. Cambiamenti che sono, giocoforza, legati ai concetti di integrazione, compenetrazione, interculturalità. Il tutto può essere interpretato come una risposta ai facili “dogmi” del recupero delle tradizioni e del ritorno alle radici. Se si deve parlare di ritorno al primordiale, prima di tutto bisogna far ritorno a se stessi, a quella dimensione intrinsecamente primitiva ed intima che non è propria delle finte appartenenze sociali ma che nasce dalla compenetrazione con la natura, dall'essere umani al centro del mondo. Suoni e corpi si condensano, dunque, per modificare e rendere il più fluida possibile (come un continuo fuori-dentro) la concentrazione, attraverso un necessario processo di ibridazione che porta a far rinascere luoghi e idee dell'umano.


the new noise ricercare

Lucio Corvino
Conseguita la Laurea al Dams di Bologna con l'etnomusicologo Roberto Leydi, intraprende un percorso legato principalmente alla musica ed al teatro, fa esperienze con la Cooperativa teatrale Piccolo Teatro di Potenza, Antonio Infantino e Giorgio Albertazzi. Collabora come redattore e programmatore in una tv privata. Successivamente intraprende la via dell’insegnamento (con un lungo elenco di attività laboratoriali), continuando ad operare in campo culturale come speaker radiofonico per emittenti locali e “via web”, come curatore musicale per concerti e strumentista.

Maurizio Inchingoli
Dopo gli studi artistici, incomincia a scrivere di musica per il portale Tragittisonori.com. Parallelamente, intraprende una collaborazione col mensile Blow Up – Rock e altre contaminazioni, per passare alla webzine Audiodrome. Dalle ceneri di quella esperienza, contribuisce alla nascita di The New Noise, web-magazine che coordina e per il quale scrive recensioni, prepara interviste ed approfondimenti. Ha all'attivo articoli per Alias – Il Manifesto, la rivista di cinema Rifrazioni, Sentireascoltare.